Apple iWatch: ricarica wireless, ad energia solare e cinetica

Ieri, domenica 2 febbraio 2014, il New York Times ha pubblicato nuove importanti indiscrezioni  circa lo smartwatch che Apple avrebbe in preparazione. Il primo Apple iWatch (nella foto qui sopra vedete un nuovo concept grafico realizzato) supporta un nuovo metodo di carica wireless a induzione magnetica, e può essere ricaricato anche attraverso l'energia solare.

Secndo il rapporto del'autorevole quotidiano iWatch diprima generazione includerà la modalità di ricarica wireless, i modelli futuri potrebbero essere alimentati da energia solare o cinetica. Ciò sarebbe possibile inserendo un nuovo film dedicato alla ricarica solare per lo schermo del dispositivo ed un apparecchio “a dinamo” per caturare energia dal movimento fisico.

Questi rumors non sono in realtà un'assoluta novità. Già lo scorso settembre 2013 9to5Mac aveva riportato che Apple era alla icerca di un ingegnere con esperienza nell'ambito della tecnologia solare. 

Oggi i tempi sembrano essere quelli giusti per il designi finale dell'iWatch e Tim Cook ha dichiarato che il mercato dei device indossabili "è incredibilmente interessante" e "maturo per l'esplorazione".

Apple iWatch: ricarica wireless, ad energia solare e cinetica

Apple iWatch: ricarica wireless, ad energia solare e cinetica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato nè utilizzato per inviarti email *



Clicca qui sotto per confermare che sei una persona:

Cancel reply
T2 = 0,0000
T3 = 0,0000
T4 = 0,0000
T5 = 0,0000
T6 = 0,0000
T7 = 0,0000 > 78735,55 > 78735,55