IL PRIMO VIDEO BLOG ITALIANO DEDICATO ALLE TECNOLOGIE

 
Ven
01
Ago

Samsung pronto a lanciare due nuovi smartphone dopo l’estate: è sfida a iPhone 6 e iPhone Air di Apple

Mentre Apple si avvia a lanciare il nuovo iPhone 6 dopo l'estate e un nuovo iPhone Air, la cui uscita è invece slittata al prossimo 2015, Samsung è pronta a lanciare due nuovi smartphone di fascia alta. Il vicepresidente della compagnia, Kim Hyun-joon, ha anticipato che “Uno dei due dispositivi avrà uno schermo grande, mentre l'altro sarà costruito usando nuovi materiali”, e probabilmente, secondo le indiscrezioni, il loro lancio potrebbe addirittura anticipare quello dell’iPhone 6 previsto per settembre, ed essere fissato ad agosto.

Secondo le indiscrezioni delle ultime settimane, il dispositivo con il display più grande potrebbe essere la nuova versione del Galaxy Note, il 'phablet' che Samsung aggiorna ogni autunno e che quest'anno potrebbe arrivare  in concomitanza con l'iPhone 6; mentre il secondo smartphone potrebbe essere il Galaxy Alpha, con scocca in metallo o una versione premium del Galaxy S5, con chassis in alluminio.
 

Leggi l'articolo intero continua a leggere

 
Gio
31
Lug

Bolt: nuova app Instagram disponibile oggi solo in tre Paesi. Come funziona

E' stata battezzata Bolt la nuova app che Instagram, anch'esso di proprietà della società di Mark Zuckerberg, sta testando in tre paesi da lanciare poi a livello mondiale e che permette di inviare con un solo tocco foto e video ai contatti presenti in rubrica, funzionando come una chat. La novità è che una volta inviati i contenuti scelti, potranno autodistruggersi con lo stesso meccanismo 'usa e getta' di Snapchat.

L'app è attualmente disponibile in Nuova Zelanda, Singapore e Sudafrica e i programmi della società sono di diffonderla poi anche nel resto del mondo. Un portavoce di Instagram ha spiegato: “Abbiamo deciso di iniziare solamente in alcuni paesi per assicurare una migliore esperienza ai nostri utenti. L'obiettivo è quello di distribuire l'applicazione nel prossimo futuro su più vasta scala”.
 

Leggi l'articolo intero continua a leggere

 
Mer
30
Lug

Samsung Z con sistema operativo Tizen rimandato: i motivi

Samsung ha rimandato il lancio del suo primo smartphone con sistema operativo Tizen, utile a ridurre la che sostituirà Android di Google. “L'esordio del Samsung Z, annunciato a giugno e atteso al debutto sugli scaffali russi nel terzo trimestre, è stato posticipato per migliorare l'ecosistema Tizen”, ha spiegato l'azienda. In sostanza non ci sarebbero ancora abbastanza app da consentire un buon esordio, in sfida ad Android e iOS di Apple.

Tizen è un sistema operativo open source basato su Linux. Il suo team di sviluppo è capitanato da Samsung e Intel, che fanno parte della Tizen Alliance insieme a Panasonic, Fujitsu e alcuni operatori mobili. Il nuovo sistema è già stato adottato in alcuni smartwatch di Samsung, che vorrebbe espanderne l'utilizzo anche a tv e ad altri apparecchi. Sul mercato, però, manca ancora uno smartphone in grado di rivelarne le caratteristiche e le potenzialità.
 

Leggi l'articolo intero continua a leggere

 
Mer
30
Lug

Nuovo Vodafone Smart 4 mini smartphone Android low cost in vendita: caratteristiche tecniche e prezzi

E’ in vendita al prezzo di 69 euro, disponibile anche con un abbonamento Internet tutto incluso ed è possibile personalizzarlo con 9 cover diverse, il nuovo Vodafone Smart 4 Mini, nuovo dispositivo realizzato praticamente totalmente in plastica , motivo per il quale il suo costo è così basso, adatto a tutti, magari ai più giovanissimi e facile da usare.

Il nuovo smartphone Vodafone è equipaggiato con sistema operativo Android nella versione 4.2.2, questo nuovo smartphone monta un processore dual-core da 1,3 Ghz, e dispone di display touchscreen da 4 pollici. Per quanto riguarda le dotazioni, può contare su una memoria RAM da 512 MB, una memoria interna di 4 Gb espandibile con schede microSD.
 

Leggi l'articolo intero continua a leggere

 
Mar
29
Lug

Lenovo S20-30: nuovo notebook da 11,6 pollici. Caratteristiche tecniche e prezzo

Lenovo lancia il nuovo notebook IdeaPad S20-30, con schermo da 11,6 pollici e CPU Celeron e prezzi a partire da 249 euro. Il prezzo, decisamente accessibile, è dovuto alla presenza di Windows 8 with Bing, una versione del sistema operativo di Microsoft pensata per i dispositivi a basso costo, che viene proposta ai produttori a costi di licenza inferiori. Questo nuovo notebook esiste anche con display touchscreen, al prezzo di 299 euro.

Per questo prezzo il produttore offre una configurazione basata su processore Celeron N2830, 2 GB di memoria RAM e disco fisso da 500 GB a 5400 RPM. La grafica ovviamente è integrata. Questo nuovo notebook integra una webcam HD, Wi-Fi b/g/n e non manca il Bluetooth 4.0, la cui presenza non è scontata su un prodotto di questa fascia di prezzo.
 

Leggi l'articolo intero continua a leggere

 
Mar
29
Lug

Un unico sistema operativo Windows per dispositivi mobile, pc e Xbox: il nuovo progetto

Microsoft lavora alla realizzazione di un unico sistema operativo in grado per pc, smartphone, tablet e la console Xbox: ad annunciare la novità l'Ad Satya Nadella, che spiegato come la prossima versione di Windows, la 9, sarà una piattaforma unificata per tutti i dispositivi. Nadella ha infatti annunciato: “Snelliremo la prossima versione di Windows, da tre sistemi operativi ad uno solo, integrato, per schermi di tutte le dimensioni'”.

E ha spiegato: “In passato avevamo più squadre al lavoro sulle diverse versioni di Windows, ora ne abbiamo una sola con un'architettura comune. Questo ci consente di creare l'Universal Windows Apps”. Inoltre, le applicazioni Windows universali, annunciate lo scorso aprile, permetteranno agli sviluppatori di dar vita ad un'unica app he sarà compatibile con le versioni principali di Windows, Windows Phone e Xbox.
 

Leggi l'articolo intero continua a leggere

 
Lun
28
Lug

Google pronta ad entrare nel mercato degli smartphone con schermo grande: il progetto con Motorola

Anche Google pronta ad entrare nel mercato degli smartphone con schermo grande: secondo alcune indiscrezioni trapelate, BigG potrebbe lanciare a breve il Nexus 6, nuovo dispositivo dotato di display da 5,9 pollici e il progetto vedrebbe la partnership con Motorola, l'azienda acquistata nel 2011 e poi ceduta a Lenovo tre anni dopo.

Secondo il sito AndroidPolice, il progetto di Motorola, nome in codice Shamu, sarebbe proprio il nuovo Nexus, dotato di un lettore di impronte digitali come l'iPhone 5S e il Galaxy S5. Il lancio è atteso a novembre, in contemporanea a quello del sistema operativo Android L. Oltre al settore dei tablet, con Htc al lavoro sul Nexus 9 da 8,9 pollici, Google punterebbe così ad insidiarsi anche nel mercato dei cosiddetti phablet, dispositivi a metà strada tra smartphone e tablet.
 

Leggi l'articolo intero continua a leggere

 
Lun
28
Lug

Nuovo Windows Phone 8.1: pronto secondo le indiscrezioni e prime caratteristiche

Sarebbe pronto e quasi in arrivo il nuovo Windows Phone 8.1: secondo indiscrezioni raccolte dal sito The Verge, la casa di Redmond ha intenzione di confezionare il più rapidamente possibile un primo aggiornamento per il sistema operativo e tra le novità di questa versione dovrebbero spiccare il supporto alle cartelle, i display da 7 pollici e altre caratteristiche più o meno importanti.

Il nuovo aggiornamento, in particolare, introdurrà il supporto alle cartelle, consentendo agli utenti Windows Phone di trascinare una Tile sopra un'altra e creare una cartella in cui organizzare le applicazioni; il supporto alle cover interattive, giacchè sono sempre di più i produttori che abbinano ai loro ultimi smartphone delle cover che oltre a proteggerli offrono anche qualche funzione aggiuntiva, visualizzando informazioni o altro; come la cover Dot View di HTC, presentata insieme allo One M8.
 

Leggi l'articolo intero continua a leggere

 
Ven
25
Lug

Nuovi MacBook e iMac dopo l’estate? Le sorprese autunnali di Apple. Le indiscrezioni

Dopo il lancio del nuovo iPhone 6, che molti indicano fissato per il prossimo 19 settembre, Apple potrebbe presentare ad ottobre un MacBook da 12 pollici con Retina Display insieme ad un nuovo iMac. L’indiscrezione arriva da 9to5Mac.I tempi di presentazione delle novità Apple prendono in realtà il via dopo il 10 settembre, data in cui sarà rilasciato il nuovo sistema operativo e sarà distribuito gratuitamente a fine mese tramite il Mac App Store.

Se si susseguono in questi giorni indiscrezioni su quelle che potrebbero essere le caratteristiche tecniche del prossimo iPhone 6, di cui però si ha certezza al momento solo di un display da 4,7 pollici, di una batteria che non sarà poi così performante come si auspicava, della dotazione del processore A8 e del sistema operativo iOs8, per quanto riguarda il MacBook si parla di uno schermo con diagonale di 12 pollici e una risoluzione Retina, quindi probabilmente di circa 2560 × 1600 pixel.
 

Leggi l'articolo intero continua a leggere

 
Gio
24
Lug

iTime: potrebbe chiamarsi così l’iWatch di Apple. Ultime indiscrezioni

Si potrebbe chiamare iTime, l'iWatch annunciato da Apple, innovativo dispositivo da polso in grado di scambiare dati con pc e device mobili. Le ultime indiscrezioni ne prevedono l'arrivo a fine anno in tre modelli con schermo da 1,6 e 1,8 pollici, anche con schermo in vetro zaffiro.

Stando al brevetto di Apple, esistente dal 2011 ma reso noto solo ora, l'iTime prevede due diverse soluzioni: una prevede un dispositivo molto simile all’iPod nano inseribile in cinturini intelligenti con varie funzioni, come Gps e accelerometro e integrazione di tutte le funzioni; mentre l’altra sembra essere più vicina all'attuale iWatch, che stando ai rumors dovrebbe integrare vari sensori biometrici, ad esempio per monitorare pressione, battito cardiaco, livello di glucosio nel sangue, sonno e calorie consumate.
 

Leggi l'articolo intero continua a leggere

 

AGGIUNGI ELEMENTO

AUDIO\VIDEO

COMPUTER

TELEFONIA

PERIFERICHE

EVENTI

ICT

ARCHIVIO MESI

Feed RSS