Nuovo iPhone: localizzer?á chi chiama i soccorsi. La novit?á

Pronta a debuttare sull’iPhone Apple una nuova funziona in grado di localizzare chi chiama i soccorsi e ha bisogno d'aiuto. L’aggiornamento del sistema operativo (iOS 12) in arrivo in autunno prevederà, infatti, il debutto sul melafonino di una funzionalità che permetterà ai possessori dell'iPhone di rendere nota la posizione esatta di chi, negli Stati Uniti, telefona al numero per le emergenze 911. E in un secondo momento questa novità potrebbe debuttare anche in altri Paesi.

Con la nuova funzionalità di localizzazione, Apple punta a rendere più veloci e precisi i soccorsi, tappando, come si suol dire, le falle dei soccorsi americani, sempre in ritardo. Stando a quanto riportano le ultime notizie, infatti, circa l'80% delle chiamate al 911 viene fatta da smartphone, ma le infrastrutture obsolete rendono difficile per i soccorritori localizzare chi chiama i soccorsi. Ecco perché Apple ha pensato di sviluppare la nuova funzione di localizzazione di chi chiama il 911 per bisogno di aiuti.

Dalla stessa Società di Cupertino hanno assicurato che privacy di chiunque telefonerà per gli aiuti sarà sempre e comunque al sicuro. Il Ceo di Apple, Tim Cook, ha spiegato che “Le comunità si affidano al 911 in caso di emergenza. Per questo noi crediamo che dovrebbero avere a disposizione la migliore tecnologia esistente. Quando ogni momento conta, questi strumenti aiuteranno i primi soccorritori a raggiungere i nostri utenti nel momento in cui hanno più bisogno di assistenza”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato nè utilizzato per inviarti email *



Clicca qui sotto per confermare che sei una persona:

Cancel reply
T2 = 0,0000
T3 = 0,0000
T4 = 1.562,5000
T5 = 1.562,5000
T6 = 1.562,5000
T7 = 1.562,5000 > 79589,08 > 79589,06