Samsung Q530, Serie 9 e Sliding PC Serie 7: le novit?á al Ces di Las Vegas 2011

Si chiama Q530 ed è il nuovo notebook firmato Samsung caratterizzato da un design moderno, sottile e leggero in grado di assicurare le massime prestazioni. Cuore di questo portatile è il processore Intel Core i3-350M da 2,26 Ghz, mentre il sistema operativo è Windows 7 Home Premium. Il nuovo notebook Samsung dispone di una memoria RAM da 4 GB, un hard disk da 500 GB, e una scheda grafica NVIDIA GeGorce 330M Ghz.


Le altre caratteristiche tecniche includono una batteria di lunga durata, che il produttore assicura fino a 6 ore, uno schermo LCD da 15,6 pollici con retroilluminazione LED, il masterizzatore, il lettore di schede di memoria, una webcam e la possibilità di ricaricare le periferiche collegate senza accendere il notebook. Si tratta di un sistema decisamente ottimo utile per facilitare chi è solito usare altri dispositivi tecnologici in mobilità e che necessitano di ricarica. Per quanto riguarda le connettività, troviamo modulo Wi-Fi e la tecnologia Bluetooth 3.0.
 

Il notebook Q530 non è l’unica novità 2011 firmata da Samsung. La casa coreana è, infatti, grande protagonista dell’ultimo Ces 2011 di Las Vegas, dove ha presentato nuove soluzioni per massimizzare le performance all’insegna della connettività. Così in scena ecco arrivare anche i nuovi notebook della Serie 9, caratterizzati da un design con rivestimento esterno in duralluminio, un materiale resistente e leggero. E ancora, lo Sliding PC Serie 7, uno Slate PC basato su Windows 7, con tastiera scorrevole. Lo Sliding PC Serie 7 è caratterizzato da un design tipico dei tablet con applicazioni multi-touch ideali per l’entertainment ma, grazie all’adozione della tecnologia a scorrimento, anche capace di trasformarsi in un classico laptop per soddisfare le esigenze professionali di coloro che lavorano in mobilità.


Chi già possiede un notebook e desidera maggiori performance, Samsung presenta i Central Station CA550 e CA 750, monitor ultra sottili che offrono agli utenti la possibilità di passare dal mobile computing al power computing. Grazie a un dongle USB 3.0 wireless, la Central Station riconosce quando il notebook si trova nel raggio di un metro e si attiva automaticamente connettendo tutte le periferiche e unendole allo schermo stesso.
 

Video: Samsung notebook Ces 2011

Video: TV Led 3D Samsung

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato nè utilizzato per inviarti email *



Clicca qui sotto per confermare che sei una persona:

Cancel reply
T2 = 0,0000
T3 = 0,0000
T4 = 0,0000
T5 = 1.562,5000
T6 = 1.562,5000
T7 = 1.562,5000 > 25175,58 > 25175,56