Apple: campus astronave voluto da Steve Jobs pronto nel 2016

Un'enorme astronave ospiterà il prossimo campus Apple. Lo studio d'architettura Foster + Partners ha presentato in queste ore il progetto per il nuovo Campus Apple che sorgerà a Cupertino, in California. Voluto inizialmente nel 2011 da Steve Jobs, il progetto è stato approvato solo nel 2013 ed affidato nella progettazione agli stessi architetti della Hearst Tower di New York e del Terminal 3 a Pechino International Airport.

La grande astronave sarà pronta nel 2016 ed ospiterà circa 12.000 dipendenti. Dentro e fuori una zona centrale piena di piante, fiori, alberi e percorsi pedonali. L'idea di Norman Foster, fondatore di Foster + Partners, è quella di sviluppare l'intuizione di Steve Jobs. Creando una sorta di isola, il disegno circolare dell'edificio fa in modo che ricercatori e dipendenti non debbano mai vedere una macchina. Forster ha studiato gli spazi urbani chiusi, come le piazze di Londra, che hanno piccoli parchi del centro. Apple sostiene che la nova astronave – 3 milioni di metri quadrati di superficie, sarà composta per l'80% da paesaggio, con più di 7.000 alberi.

 

”In sostanza un parco in grado di replicare il paesaggio originario della California, riconquistare i frutteti del passato”. Nessuna macchina, niente asfalto, solo il verde, le piste da jogging e le piste ciclabili."

Apple: campus astronave voluto da Steve Jobs pronto nel 2016

Apple: campus astronave voluto da Steve Jobs pronto nel 2016

Apple: campus astronave voluto da Steve Jobs pronto nel 2016

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato nè utilizzato per inviarti email *



Clicca qui sotto per confermare che sei una persona:

Cancel reply
T2 = 1.562,5000
T3 = 1.562,5000
T4 = 1.562,5000
T5 = 1.562,5000
T6 = 1.562,5000
T7 = 1.562,5000 > 25210,92 > 25210,91