• Lunedì 19 Novembre 2007 alle 7:27
Il cellulare con batteria ad autonomia più alta è il Philips Xenium 9@9k

Chi utilizza il telefonino saltuariamente sa che la batteria, anche senza usare il telefono, si scarica progressivamente e impone frequenti ricariche. In questi casi si ha bisogno di un cellulare con una batteria dotata di un’autonomia elevata in condizioni di stand-by. Proprio questo è il plus del Philips Xenium 9@9k, che integra una batteria capace di assicurare una durata in stand-by addirittura di due mesi!

Ma non basta: chi desidera stare continuamente al telefono può beneficiare di una carica che sostiene il telefono per 17 ore ininterrotte di conversazione. Un altro record, che mette questo telefonino ai primissimi posti della classifica mondiale dei terminali con autonomia più alta.

La pecca è che si tratta di un dispositivo con caratteristiche tecnologiche molto elementari, che lo colloca appena un gradino più su degli entry-level. Si tratta di un GSM triband con supporto per EDGE e Bluetooth. Monta un display TFT LCD da con risoluzione VGA e 65.000 colori visualizzabili. La fotocamera è di tipo VGA e quindi non consente di scattare grandi immagini fotografiche.

Non è ancora chiaro quando e se questo cellulare verrà introdotto in Italia, dal momento che Philips non ha mai puntato molto sul nostro mercato. Visti i requisiti del modello però è molto probabile che l’anno prossimo avremo la possibilità di vederlo in esposizione nei negozi di telefonia mobile italiani.

Video: cellulare Philips Xenium - pubblicit?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato nè utilizzato per inviarti email *



Clicca qui sotto per confermare che sei una persona:

Cancel reply
T2 = 0,0000
T3 = 0,0000
T4 = 0,0000
T5 = 0,0000
T6 = 0,0000
T7 = 0,0000 > 28313,26 > 28313,26