Playstation 3: sar?á ridotta la compatibilit?á con i videogiochi progettati per la PS2

Il lancio ufficiale in Europa della PS3, la console che prenderà il posto della Playstation2 nelle case degli appassionati dei videogames di ultima generazione, avverrà in marzo 2007. La nuova versione però pone dei seri problemi di compatibilità con i giochi realizzati per le versioni precedenti della playstation, specificamente la PS2.

Una delle caratteristiche più salienti è infatti l’assenza, nella nuova piattaforma, dell’Emotion Engine, il motore che permette la maggiore compatibilità con i giochi progettati per PS2. La logica è evidentemente quella di esortare il pubblico ad acquistare solo giochi di nuova generazione e non riciclare quelli della Playstation2. Le parole di David Reeves, Presidente di SCEE, aiutano a comprendere questa politica: “PS3 è prima di tutto un sistema che eccelle nell’esecuzione di videogiochi specificatamente disegnati per sfruttare la potenza e il potenziale della nuova console”.

E in effetti i giochi di nuova progettazione offrono sicuramente una qualità grafica straordinaria e nettamente superiore rispetto a quelli della PS2, a cui si aggiunge una qualità audio sorprendente. In questo senso, sempre a detta di Reeves, “le risorse dell’azienda possono essere sempre più rivolte allo sviluppo di nuovi giochi e funzionalità di intrattenimento esclusivi per PS3, in modo da trarre un vantaggio reale da questa entusiasmante tecnologia”.

Invece saranno inclusi nella Playstation europea il Cell Broadband Engine, un disco rigido da 60 GB, il lettore Blu-ray Disc, la connettività integrata Wi-Fi e il controller wireless SIXAXIS.

Video: scartiamo la nuova Playstation 3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato nè utilizzato per inviarti email *



Clicca qui sotto per confermare che sei una persona:

Cancel reply
T2 = 0,0000
T3 = 0,0000
T4 = 0,0000
T5 = 0,0000
T6 = 1.562,5000
T7 = 1.562,5000 > 23763,62 > 23763,61