Nokia: Microsoft punta al b2b scalzando BlackBerry

È passato un mese dall'acquisto di Nokia da parte di Microsoft. Si parla della successione di Steve Ballmer, della richiesta dela testa di Bill Gates... ma quali sono i piani di sviluppo dell'azienda?

Nokia vuole raddoppiare la propria quota di mercato nel settore business. Lo farà partendo dal settore b2b nel Regno Unito e già entro il 2014 darà battaglia nell'isola a BlackBerry.

“La nostra quota di mercato con Windows Phone è passata da 0 % al 11,5% negli ultimi 18 mesi. La nostra ambizione è quella di raggiungere il 20 % entro la fine del 2013.”

Convincere le imprese corporate e le pubbliche amministrazioni a passare ai dispositivi Nokia Lumia, integrati al massimo nell'ambiente Windows, non sarà difficilissimo, visto ormai l'invecchiamento del sistema BlackBerry.

Microsoft cerca di reinventarsi e di convincere gli azionisti che si può ancora innovare con nuovi prodotti nell'ambito mobile. 

Adesso facendo significativi cambiamenti alla sua struttura organizzativa e la redditività è guidata dal business aziendale, un settore con forti possibilità di crescita.

Asesora comercial B2B NOKIA - Claudia Cuartas Bedoya

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato nè utilizzato per inviarti email *



Clicca qui sotto per confermare che sei una persona:

Cancel reply
T2 = 1.562,5000
T3 = 1.562,5000
T4 = 1.562,5000
T5 = 1.562,5000
T6 = 1.562,5000
T7 = 1.562,5000 > 52830,29 > 52830,27