• Martedì 12 Febbraio 2008 alle 7:59
Nuovi cellulari Nokia: N96, N78, 6220 Classic, 6210 Navigator. Con Mappe e Gps integrato anche per pedoni. Servizio Ovi per condividere file con tutti i telefonini e Nokia Music store presto in Italia

Il leader di mercato al Mobile World Congress 2008 di Barcellona presenta il proprio punto di vista sul futuro della telefonia. Esagera il colosso finlandese nella presentazione dei suoi nuovi prodotti. Esordisce, rompendo il ghiaccio e, oltre alla presentazione di nuovi apparecchi mobili, illustra anche la novità Ovi: la porta di Nokia per portare i migliori servizi Web sul telefonino a misura di utente. La chiave di sviluppo sarà infatti la semplicità per questo annunciano Media Share per caricare qualsiasi tipo di contenuto sulla pagina personale di Ovi. Questa applicazione è Open Standard -funziona su tutti i cellulari che vanno in Internet- e offre un controllo totale sui propri media.


Arriva poi sul palco il tanto atteso N96: il modello di punta del colosso finlandese. Lo schermo è da 2,8 pollici e la memoria integrata è da 16 GB integrati espandibili con schede microSD. Tra le nuove funzionalità anche la possibilità di vedere filmati MPG-4 e video in streaming grazie al Flash Player nativo e non mobile: ovvero i video di You Tube, Google e gli altri nel browser Internet come sul PC. I filmati girati supportano ben 30 frame al secondo e grazie alla porta Hi-Speed USB sarà possibile trasferirli in pochi secondi al computer. L'N96 è in arrivo dopo l'estate a un prezzo di circa 550 euro

Anche Nokia Music, il servizio al momento disponibile solo in Gran Bretagna, sarà allargato nella seconda metà del 2008 a molti altri paesi tra cui anche l'Italia. Parlando di musica arriva il momento di annunciare il successore dell'N73, il telefono di punta del settore media dell'azienda che va in pensione e viene sostituito dall'N78, vero computer multimediale che non disdegna anch'esso la navigazione sia GPS sia in 3G, in WiFi e in HSDPA. Per un prezzo di 350 euro il nuovo telefono avrà molte novità tra cui spicca una trasmittente radio FM per poter ascoltare la musica contenuta nel telefono attraverso una qualsiasi radio.

Il 6220 Classic è il primo modello presentato, con dotazioni di serie di tutto rispetto. Form factor a candy-bar, fotocamera da 5 Megapixel con flash allo Xenon e lenti Carl Zeiss. Connettività al top con supporto del 3,5 G grazie all'HSDPA. E’ dotato anche il GPS assistito e l'applicazione Maps. A questo proposito Olli Pekka annuncia il progetto, condotto in collaborazione con l'Università della California, per monitorare il traffico in tempo reale attraverso cellulari con il GPS integrato. Il tutto per permettere ai navigatori satellitari di essere aggiornati minuto per minuto ed elaborare eventuali rotte alternative.

Il secondo modello in arrivo è il 6210 Navigator, evoluzione del 6110, che promette un display da 2,4" e la nuova versione di Maps ora 2.0. L'applicazione ora integra anche la vista via satellite e l'innovativa navigazione anche per i pedoni. Il tutto grazie anche a una bussola integrata per aiutare il GPS a guidarci nelle passeggiate in città e non solo. Nokia Maps 2 sarà disponibile entro fine mese per tutti gli smartphone S60 3rd Edition ed entro fine anno anche per la piattaforma S40.

Video: Nokia N96

Video: Presentazione Nokia N78 (versione inlgese)

Video: Nokia 6220 Classic (versione inglese)

Video: Presentazione Nokia 6210 Navigator (versione inglese)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato nè utilizzato per inviarti email *



Clicca qui sotto per confermare che sei una persona:

Cancel reply
T2 = 0,0000
T3 = 1.562,5000
T4 = 1.562,5000
T5 = 1.562,5000
T6 = 1.562,5000
T7 = 1.562,5000 > 20630,5 > 20630,48