Cellulari Nokia con Skype: N800 supporter?á il VoIP, ma probabilmente anche il Nokia N95, N80i e E61i

La corsa all’integrazione del VoIP sui cellulari non si arresta. In questo senso Nokia è in prima linea nella creazione di terminali per la telefonia mobile capaci di installare software che permettono di canalizzare la voce attraverso Internet.

L’attenzione dell’industria tecnologica finlandese verso il Voice over IP è così forte da averla portata a una partnership di ricerca e sviluppo con il team del Gizmo Project Voip. Questa collaborazione ha permesso lanciare in Italia una promozione particolare del servizio: chi compra un cellulare Nokia N80i e E61i può beneficiare di un bonus di 10 euro di telefonate verso numeri di telefonia fissa o mobile che sfruttano il canale VoIP. Un buon modo per lanciare il servizio e indurre gli utenti più riluttanti a sperimentarne i vantaggi.

L’attesa però è tutta per Skype, il primo fornitore al mondo di servizi e soluzioni VoIP. Anche per questo sistema Nokia si sta attrezzando bene: il Nokia N800 integrerà nel corredo di software in dotazione anche Skype, ma probabilmente anche il Nokia N95 sarà compatibile – e forse anche i modelli N80i e E61i.

Questi cellulari permetteranno di usare Skype esattamente come su un PC: si potranno fare chiamate multiple in conferenza o invii di instant message, mentre ancora non si parla dell’implementazione della videoconferenza.

Video: Nokia N800 - presentazione caratteristiche (inglese)

Video: Skype su Nokia N800

1 COMMENTO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato nè utilizzato per inviarti email *



Clicca qui sotto per confermare che sei una persona:

Cancel reply

1 Commento

  •  
    brunero
    12/09/2007 alle 14:01:46

    mi scusi cortesia sono sordomuto nokia95 ma come funzionava navicatore

T2 = 1.757,8125
T3 = 1.757,8125
T4 = 1.757,8125
T5 = 1.757,8125
T6 = 1.757,8125
T7 = 1.757,8125 > 21626,38 > 21626,37