PlayStation Home, il nuovo Second Life: un mondo realizzato per giocare con la Playstation3

Game Developer Conference 2007 è un evento che ha luogo a San Francisco e riunisce tutte le aziende impegnati nel campo dei giochi. In questo scenario la posizione di Sony, con la sua Playstation, è privilegiata.

La novità più ragguardevole è l’introduzione di un ambiente simile a quello di Second Life, un gioco multiutente su piattaforma distribuita che utilizza internet e i computer come sistema informatico di base, anche nel mondo Playstation. Parliamo di PlayStation Home e LittleBigPlanet che rappresentano i due nuovi servizi progettati per PS3 che puntano a dare una nuova veste al mondo dell’intrattenimento basandosi su di un unico ambiente che Sony chiama GAME 3.0.

Ogni utente può creare un proprio avatar con innumerevoli configurazioni possibili e farlo vivere in un mondo virtuale caratterizzato da una qualità grafica pari a quella dei migliori giochi PS3. L’accesso avviene tramite connessione a Internet basata su WiFi.

Oltre a permettere incontri con tutti gli altri abitanti del mondo virtuale (a cui corrispondono ovviamente altrettanti esseri umani del mondo reale…) mediante chat, invio di messaggi immediati e una nutritissima quantità di forme di interazione possibile, si possono avviare sfide multiutente su qualsiasi gioco PS3 che sia predisposto per la modalità network. Si può anche andare nella sezione cinema, dove si sceglie il film preferito e lo si guarda in streaming. Insomma, un universo senza limiti, destinato a cambiare la percezione della realtà quotidiana grazie alla virtualità evoluta.

Video di PlayStation Home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato nè utilizzato per inviarti email *



Clicca qui sotto per confermare che sei una persona:

Cancel reply
T2 = 0,0000
T3 = 0,0000
T4 = 0,0000
T5 = 1.464,8438
T6 = 1.464,8438
T7 = 1.464,8438 > 14944,37 > 14944,36