Stampante Canon Pixma Pro-1: le caratteristiche tecniche

In occasione di PDN – Photo Plus Conference + Expo in corso in questi giorni a New York, Canon ha occasione di presentare alcuni nuovi prodotti. La stampante Pixma Pro-1 è la prima stampante A3 + al mondo che si carica con la bellezza di dodici cartucce d'inchiostro separate. Il lancio sul mercato è stato leggermente ritardato dall'alluvione che ha colpito Bangkok e le fabbriche Canon, ma non la presentazione in grande stile.

Grazie al sistema di consegna tubolare, e a cartucce 2,5 volte più grandi rispetto alla generazione precedente, questa stampante è in grado di stampare in alta qualità una foto in formato A3 in circa quattro minuti e mezzo, che è circa due volte più veloce dei modelli precedenti. I cinque serbatoi monocromi d'inchiostro sono costruiti per aiutare ad ottenere gradazioni omogenee e sopprimere la granulosità nei colori dovuta alla luce riflessa. Interessante anche il sistema Chroma Optimizer, che aiuta a ridurre la presenza di gocce di inchiostro eccessive che potrebbero causare riflessi strani.  

Insomma, si tratta di una stampante per ufficio di altissimo livello, che vi garantisce anche longevità delle stampe: la resistenza alla luce è alta e le vostre stampe resistono così allo sbiadimento dovuto all'esposizione per circa 70 anni.

Il prezzo della nuova Pixma Pro-1 sul mercato americano sarà di 1000 dollari, circa 800 euro.

 

Stampante Canon Pixma Pro-1: le caratteristiche tecniche

Stampante Canon Pixma Pro-1: le caratteristiche tecniche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato nè utilizzato per inviarti email *



Clicca qui sotto per confermare che sei una persona:

Cancel reply
T2 = 0,0000
T3 = 0,0000
T4 = 0,0000
T5 = 0,0000
T6 = 0,0000
T7 = 0,0000 > 19829,1 > 19829,1