• Sabato 19 January 2008 alle 8:59
Scegliere e acquistare computer portatili? Consigli per trovare il miglior notebook adatto alle proprie esigenze. ( Seconda  parte)

I notebook con diagonale inferiore ai 15,4 pollici non hanno ancora molto successo. Un vero peccato perché, nella maggior parte dei casi, sono più appropriati, rispetto ad un 17" o ad un 15,4". Ridurre le dimensioni comporta qualche rinuncia, in termini di dotazione e prestazioni, visto che la miniaturizzazione ha anche i suoi aspetti negativi. Questi problemi, però, non sono tanto evidenti quanto lo erano in passato. Grazie ai progressi della tecnologia, il prezzo e le prestazioni di questi piccoli computer non sono così distanti rispetto a quelli dei loro fratelli più grandi.

Con i 14 pollici si sale di prezzo, ma le prestazioni che offrono restano ottime. Si tratta di un notebook 14" che pesa circa 2 Kg, 1 Kg in meno rispetto ad un 15,4 pollici. Esistono anche modelli con schermo da 13 o da 12 pollici, il cui peso scende sotto i 2 chili e che diventa addirittura, almeno per i migliori notebook, di solo 1 Kg. Per questo tipo di macchine, però, il prezzo sale in maniera vertiginosa, mentre prestazioni e comfort sono molto penalizzati, rispetto ai 15,4 oppure ai 17 pollici, in quanto la tastiera ed il monitor possono essere troppo piccoli.

Una ricerca targata Group 1 software, che ha avuto l’arduo compito di studiare i comportamenti degli utenti nei confronti del proprio provide, ha stabilito che un utente su quattro abbandona il suo ISP , perché insoddisfatto dei servizi forniti dal proprio fornitore di accesso a Internet. Solo per citare modelli da poter acquistare per le nuove prestazioni che offriranno, ricordiamo le nuove creazioni Intel e Asus.

Nel novembre scorso il mercato dei microprocessori è stato testimone dell'annuncio della nuova gamma Phenom. Intel, forte dell'appena presentato QX9650, ha cercato di offuscare l'arrivo dei processori Phenom di AMD inviando alle redazioni un processore Core 2 Extreme QX9770, dotato di 4 core e una frequenza di 3,2 GHz. Alla luce dei fatti non ne avrebbe avuto bisogno, infatti questo modello è introvabile nei negozi e i Phenom non possono competere per la fascia alta del mercato.

I vertici statunitensi di Asus hanno, poi, confermato la disponibilità nei negozi americani dell'Eee PC con sistema operativo Windows XP, entro la fine del primo trimestre 2008. I modelli Asus Eee PC con Windows XP integreranno 4 o 8 GByte di memoria flash.

Video: Asus EE PC

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato nè utilizzato per inviarti email *



Clicca qui sotto per confermare che sei una persona:

Cancel reply
T2 = 1,562.5000
T3 = 1,562.5000
T4 = 1,562.5000
T5 = 1,562.5000
T6 = 1,562.5000
T7 = 1,562.5000 > 15420.73 > 15420.71