Computer ultraportatile Gdium: si differenzia dagli altri modelli per lunga autonomia, una chiavetta personalizzata che contiene tutto il pc e sistemi di connessione wi-fi, Bluetooth e slot per sim card.

Fa parte della nuova generazione di computer portatili in miniatura, di quelli che si apprestano a diventare i capofila nelle vendite, primo fra tutti l’Asus Eee Pc. Si tratta del nuovo Gdium di Emtec (European Multimedia Technologies), marchio numero uno in Europa nel campo dei dispositivi di archiviazione flash drive. Dotato di processore STMicroelectronics basato su architettura Mips-64 (e non quindi su Cpu Intel o Via Technologies a tecnologia X86) a bassissimo consumo energetico, dichiara una grande autonomia di batteria.


Gdium ha uno schermo da 10 pollici (un modello con display da 8,9 pollici arriverà più in là) con una risoluzione di 1024 x 600 pixel, le dimensioni contenute (250 x 182 x 32 mm) e la leggerezza (pesa circa 1,1 Kg), interfacce di connessione Usb e lettore di schede di memoria, connettività Wi-Fi e Webcam integrata.

Ma la vera novità di questo mini pc è la G-Key, una vera e propria chiavetta Usb esterna in cui sono contenuti il sistema operativo, le applicazioni, lo slot per le memory card, l'unità di storage (nei tagli da 8 o 16 Gbyte) e i dati in essa archiviati, per lavorare su qualsiasi Gdium in modo indipendente, senza interferire sui dati degli altri utenti e con la possibilità di sfruttare un back up automatico su Internet in caso di smarrimento della chiave.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato nè utilizzato per inviarti email *



Clicca qui sotto per confermare che sei una persona:

Cancel reply
T2 = 0,0000
T3 = 0,0000
T4 = 1.562,5000
T5 = 1.562,5000
T6 = 1.562,5000
T7 = 1.562,5000 > 56530,77 > 56530,75